Turismo invernale
Le montagne delle Asturie, quando arriva l'inverno, diventano uno scenario ideale per tutti gli sport invernali, soprattutto lo sci. Il Principato ospita due stazioni: Valgrande-Pajares e Fuentes de Invierno, nelle quali è possibile praticare le varie modalità di sci e snowboard, oltre alle altre attività legate al mondo della neve.

Quando un manto bianco ricopre le alte cime della Cordigliera Cantabrica, è il momento di prepararsi per godersi la montagna e la neve, e nel Principato delle Asturie questo è veramente facile. Le due stazioni sciistiche e invernali che il Principato ospita, Valgrande-Pajares e Fuentes de Invierno, sono dotate di comodi accessi e di qualsiasi tipo di servizio e, inoltre, sono a un passo dalle città asturiane, Oviedo, Gijón e Avilés, e da altri paesi e borghi nei quali c'è moltissimo da vedere e da fare, tra attività culturali, gastronomiche, shopping, ecc.

Inoltre, si dà il curioso caso che la Stazione di Valgrande-Pajares sia la più antica del nord della Penisola Iberica, e la terza di Spagna. Pajares offre tradizione montanara e spirito pioniere. La sua dimensione gli dà un'aria tra il famigliare e l'amichevole, e questa condizione la rende comodissima e ideale per praticare lo sport, contemplare il paesaggio e godere di buona compagnia. Pajares si trova in una delle zone più aspre e montagnose del comune di Lena, ed è una stazione molto conosciuta non solo per la sua ortografia, per la sua storia, per i suoi impianti e per le attività che si possono fare, ma anche perché il Cuitu Negro è stato uno degli arrivi di tappa più affascinanti della storia della Vuelta Ciclista a España.

Fuentes de Invierno, invece, è la Stazione più giovane di tutta la Spagna settentrionale, con impianti di ultima generazione ed è immersa in un ambiente salutare di grande bellezza nel mezzo della Montagna Centrale Asturiana, più precisamente nel comune di Aller. Come Pajares, anche Fuentes de Invierno è stato protagonista di uno degli arrivi di tappa più duri e incredibili della storia della Vuelta.

Entrambe le stazioni offrono, inoltre, un ampio programma di attività fuori dalla stagione sciistica.

La straordinaria posizione di entrambe rende comodissimo godere delle località vicine, dei percorsi di montagna, dell'agriturismo, della gastronomia asturiana, e di tutto l'ambiente, sia naturale che culturale.

Nella stessa giornata potrai sciare, gustare un buon pranzo e finire la giornata facendo shopping o una visita culturale, o semplicemente osservando il mare in qualche posto tranquillo di ambientazione costiera, rurale o urbana.

 

Le Asturie vantano la Stazione Sciistica più antica del nord della Penisola Iberica - Valgrande-Pajares -, e la più recente - Fuentes de Invierno -, in una perfetta combinazione di glamour e gioventù

Stazione Sciistica di Valgrande-Pajares

Per la loro posizione e i loro accessi, le stazioni asturiane permettono di coniugare facilmente la neve con il piacere di un bel paesaggio, di una gustosa gastronomia e di altri attrazioni culturali

Racchette da neve