Informazioni utili

A proposito del Cammino

Il Cammino di Santiago è diviso in tappe che hanno un proprio inizio e una propria fine nelle rispettive cittadine, nei cui ostelli- privati o pubblici- è possibile pernottare. L'itinerario è segnalato con l'immagine di una capasanta, mollusco tipico delle coste della Galizia, che fin dal Medioevo è il simbolo dei pellegrinaggi a Compostela. Questo è dovuto al fatto che i primi viandanti diretti alla tomba dell'apostolo erano soliti appendere una conchiglia ai loro vestiti una volta giunti a Santiago, affinché nel tragitto di ritorno alle loro case coloro che li incontravano sapessero che erano di ritorno da Compostela.


Il Cammino di Santiago è un'esperienza confortante, ma anche dura. È opportuno avere una forma fisica accettabile ed effettuare piccoli esercizi prima di iniziare il viaggio.

È consigliabile abituarsi alle camminate alcuni mesi prima di iniziare il pellegrinaggio, così come indossare calzature comode che siano state già usate in precedenza. Si consiglia di portare con sé sandali o ciabatte da indossare una volta giunti a destinazione, quando si dovrà lasciare respirare i piedi. Nonostante si debba portare con sé crema solare, impermeabile e una valigietta dei medicinali minima per le emergenze, conviene che lo zaino non sia molto pesante. Molti insistono nel raccomandare che esso non superi i dieci chili di peso. Una torcia elettrica, da mano o da fronte, e un bastone per camminare sono anche strumenti indispensabili.
Materiale del pellegrino

La Compostela

Ogni pellegrino deve ottenere le sue credenziali. Sebbene la maggior parte dei pellegrini si dotino una volta intrapreso l'itinerario di un quadernetto in cui vanno stampando i successivi timbri, qualsiasi supporto è adeguato per lasciare testimonianza del transito fino a Santiago. Un semplice taccuino è sufficiente per ottenere il relativo timbro di ogni luogo da cui si passa. Chiese, ostelli, uffici turistici e altre strutture hanno timbri per dimostrare il fatto che si sta compiendo il Cammino. I timbri consentono di alloggiare negli ostelli e, alla fine del Cammino, permettono di ottenere la Compostela, un certificato rilasciato nella cattedrale di Santiago a quei pellegrini che abbiano percorso un minimo di 100 chilometri a piedi o a cavallo e 200 chilometri in bici.
Albergue de peregrinos San Juan Villapañada (Grado)Ostello dei pellegrini San Juan Villapañada (Grado).
Dormire nel Cammino

Ostello dei pellegrini (Salas)Ostello dei pellegrini (Salas).
Dato che il Cammino si fa camminando, è evidente che un buon riposo facilita molto le cose quando arriva il momento di indossare le scarpe, mettersi lo zaino in spalla e iniziare una nuova tappa.

Gli itinerari giacobini che attraversano le Asturie dispongono di una dotazione adeguata di strutture per fare in modo che tutti i pellegrini trovino un rifugio in cui concedersi un sonno ristoratore al termine di ogni tappa.

Agli ostelli pubblici devono essere aggiunti quelli di proprietà privata, e a questi gli alloggi di diversa natura, come hotel e pensioni, che proliferano in buona parte delle località, cittadine e paesi attraverso i quali passano gli itinerari elencati.

Trova il tuo ostello del pellegrino...

Un'esperienza differente

In questo paragrafo potrete trovare una serie di iniziative che sono a disposizione dei pellegrini, perché questa esperienza sia un poco differente.

El Castillo (Soto del Barco)El Castillo (Soto del Barco).
Il Cammino con Correos: prima, durante e dopo

Correos è il compagno di viaggio perfetto con le sue tre opzioni per godersi un Cammino di Santiago comodo e facile.

Ulteriori informazioni e condizioni specifiche:
elcaminoconcorreos.es

Pellegrini nelle Asturie, di hotel in hotel

Percorrere il Cammino alloggiando in una selezione di hotel con servizi pensati in maniera speciale per i pellegrini.

Ulteriori informazioni e condizioni specifiche:
peregrinosporasturias.com

Passaggio del Pellegrino nella Comarca del Sidro

Beneficiare del migliore dei riposi, godendosi gli alloggi della Comarca del Sidro con una proposta molto speciale.

Ulteriori informazioni e condizioni specifiche:
lacomarcadelasidra.com

PeregrinandOviedo

Visita culturale teatralizzata, per mano di un pellegrino del X secolo e di una guida ufficiale, ripercorrendo le origini e vivendo l'esperienza dei pellegrinaggi.

Ulteriori informazioni e condizioni specifiche:
peregrinandoviedo.com

Subir al inicio