Da un faro all'altro:
una costa leggendaria


È un piacere viaggiare in macchina lungo la costa asturiana, dove la fusione di mare e terra crea impressionanti monumenti naturali, paesaggi protetti e tramonti indimenticabili su spiagge infinite.

La costa asturiana è un susseguirsi di piacevoli sorprese, sia per la bellezza dei suoi paesaggi e monumenti naturali, sia per i momenti che offre di giorno, dalle albe ai tramonti. Ogni momento di luce offre un panorama diverso, una visione unica e irripetibile. In mezzo a questo scenario di luci e ombre, con i pascoli e le montagne verdi che toccano l'immenso azzurro del mare, emergono spiagge infinite e scogliere che sono come sculture giganti, o famosi promontori che disegnano tutta l'orografia costiera delle Asturie.
Muros de NalónMuros de Nalón.
E a fare da testimoni del silenzio e delle luci di questo spettacolo ineguagliabile della natura costiera delle Asturie, ci sono i fari. Situati in luoghi da sogno, con le migliori viste, proprio per osservare ed essere osservatori, per aiutare i navigatori e affascinare quelli sulla terraferma, i fari sono come una guida di viaggio, che permette di tracciare il percorso migliore per conoscere una costa che non delude mai e che è piena di immagini indimenticabili.
Subir al inicio