Da una spiaggia
all'altra


Il contrasto predomina sulle spiagge delle Asturie, bagnate dal Mare Cantabrico. Da ovest a est, nessuna delle oltre duecento spiagge dove si fondono terra e mare è uguale: sono tutte diverse.

Rimarrete sorpresi dalle sue forme e paesaggi e dalle sue acque cristalline, che trasformano ogni visita in un giorno unico e diverso, soprattutto richiamando l'attenzione sulla sua vicinanza alla montagna, così come le sue diverse attrazioni a seconda delle maree.

La costa asturiana, quella conservata meglio in tutto il paese per le sue spiagge non urbanizzate e il controllo degli edifici sulla fascia costiera, offre un luogo naturale unico con molte possibilità. D'inverno potete diventare uno spettatore di lusso e fotografare la forza del mare; e d'estate godetevi una rilassante giornata di sole e i benefici terapeutici di un bagno di acqua salata in un luogo meraviglioso.
Spiaggia di Mexota (Tapia de Casariego)Spiaggia di Mexota (Tapia de Casariego).
Oltre al riconoscimento della popolazione locale e dei turisti, l'eccellenza delle spiagge della costa asturiana è garantita dalle dodici bandiere blu assegnate dalla Fondazione europea per l'educazione ambientale e da numerosi marchi di qualità. Le Asturie offrono spazi naturali facilmente accessibili, con parcheggio, servizi, aree ricreative e alloggi turistici nelle vicinanze.

Scegliete tra una baia isolata protetta da scogliere, un'area urbana o una spiaggia infinita e godetevi un viaggio paradisiaco in qualsiasi periodo dell'anno. O ciò preferite tra una permanenza solitaria, un ambiente giovanile o uno familiare. Oltre a rinfrescarvi, la maggior parte di questi luoghi offre spazi per la pesca e per lo sport.

Vedi tutte le spiagge

Spiaggia di Porcía (El Franco)Spiaggia di Porcía (El Franco).

Il vento dell'Atlantico disegna le spiagge dell'Ovest, le più selvagge e naturali del Principato.

Spiaggia di Oleiros (Cudillero)Spiaggia di Oleiros (Cudillero).
Quella più vicina alla Ria dell'Eo, ovvero quella di Arnao (Castropol), offre fantastiche viste sulla costa della Cantabria; gli appassionati di surf ameranno soprattutto Penarronda (tra Castropol e Tapia de Casariego) e Anguileiro (Tapia de Casariego), una dei luoghi più apprezzati della zona, oltre a Frexulfe. Navia si distingue per l'influenza delle maree e la sua sabbia più scura. Nel comune di Valdés, Outur/Otur è un altro riferimento turistico dell'Occidente, con spazi per i nudisti nelle cale più lontane a ovest, la spiaggia di L.luarca/Luarca è riparata dalle onde forti, e Cadavéu/Cadavedo, nota anche come la Ribeirona, spicca per la sua forma particolare. A Cudillero spicca la Concha de Artedo, una delle più speciali delle Asturie per la sua forma concava, e El Silencio, un'altra bellissima spiaggia protetta da scogliere.
Spiaggia di Penarronda (Castropol y Tapia de Casariego)Spiaggia di Penarronda (Castropol y Tapia de Casariego).

La parte centrale del Principato, con Cabo Peñas come punto più settentrionale, può vantare spiagge come Aguilar, sabbia dorata e circondata da grandi rocce che la rendono una grande attrazione;

Spiaggia di Aguilar (Muros de Nalón)Spiaggia di Aguilar (Muros de Nalón).
l'ampia spiaggia di Los Quebrantos, alla foce del fiume Nalón, la lunga facciata urbana di Salinas (Castrillón), riferimento per i surfisti e le dune degli splendidi dintorni di Xagó (Gozón) e Xibares/Xivares (Carreño), ideali per tutti i tipi di pubblico. A Gijón/Xixón, la grande città marittima, spicca la spiaggia di San Lorenzo, una delle più famose del Principato e che si trova tra la collina di Santa Catalina e il fiume Piles; Poniente, un'eccellente spiaggia artificiale creata sul terreno di alcuni vecchi cantieri navali vicino al porto turistico, e L'Arbeyal, teatro di numerosi eventi sportivi.
Spiaggia di Carranques (Carreño)Spiaggia di Carranques (Carreño).

L'Oriente è caratterizzato dalle sue sabbie fini e dorate in luoghi di indiscutibile bellezza.

Spiaggia di Rodiles (Villaviciosa)Spiaggia di Rodiles (Villaviciosa).
Questa zona concentra molte delle spiagge riconosciute come le più belle della Spagna. Si distinguono, per citarne solo alcune, quella spettacolare di Rodiles, nell'estuario della ría di Villaviciosa, e quella di La Griega (Colunga), con le sue famose impronte di dinosauri. A Llanes, Gulpiyuri è una spiaggia particolare e unica, separata da rocce e vegetazione che riceve acqua attraverso un condotto sotterraneo; Buelna, una cala naturale e familiare, e quella di Po/Poo, con la particolarità delle sue acque protette e calme. Spiagge di speciale unicità come i getti d'acqua vicini di Pría, Arenillas e Santiuste. Questi sono alcuni esempi della ricchezza della zona est, come la spiaggia di La Franca, famosa sin dal diciannovesimo secolo per la sua antica stazione balneare, nella zona più vicina alla ria di Tina Mayor.
Spiaggia di Guadamía (Llanes)Spiaggia di Guadamía (Llanes).

Spiagge

Subir arriba
webcontentsearchportlet-category Comune
  • Comune
  • Caravia
  • Carreño
  • Castrillón
  • Castropol
  • Coaña
  • Colunga
  • Cudillero
  • El Franco
  • Gijón
  • Gozón
  • Llanes
  • Muros de Nalón
  • Navia
  • Ribadedeva
  • Ribadesella
  • Soto del Barco
  • Tapia de Casariego
  • Valdés
  • Villaviciosa
Servizi
Risultati 1 - 20 su 120.
di 6