Invia Stampa
Figueras
Figueras (Castropol)
Cartina stradale
Contatti Indirizzi
Oficina de Turismo: Aparcamiento Peñamar. 33760. Castropol
Telefono
647 547 477 / 985 635 001 (Ayuntamiento)
Email turismo@castropol.es oficinadeturismo@castropol.es Web
    • Capilla de San Román.
    • Puerto Deportivo.
    • Zona histórica.
    • Miradores.
  • Por las carreteras AS-110 y AS-118

    • Club Náutico de Figueras
      El Muelle
    • 985 636 022 / 648 646 249
    • www.clubnauticodefigueras.es
      josema.a.c@hotmail.com
    • 43º32,14''N / 07º01,25''W
    • Número de amarres fijos: 146
    • Dispone de 2 amarres de tránsito
    • Máxima eslora: 8 m.
    • Combustible: Diesel/Sin Plomo
    • Calado Bocana: 3 m.
    • Calado dársena: 3 m.
    • Agua en amarre
    • Luz en amarre
    • Club de vela
    • Botiquín
    • Información meteorológica y turística.
    • Cámaras de vídeo vigilancia.
    • Recogida de basuras.
    • Recogida de aceites y residuos peligrosos.
    • Recogida de aguas residuales.
    • Grúa
    • Rampa de Varada.
    • Oficinas.
    • Marina Seca
    • Servicio de cunas.
    • Servicio de máquina de lavado a presión.
    • Farmacia.
Figueras, la perla dell'Eo

Ai piedi del Ponte dei Santi, dal suo piccolo porto di pesca potrete godere una foto da incorniciare. Questo tranquilla località ha una lunga tradizione di pesca e attività conserviera, che ha perso vigore in favore dell'industria più importante oggi, la costruzione navale, i cui primi riferimenti in questa zona risalgono al diciassettesimo secolo. Le sue ripide strade fungono da transizione dalle case marinare, nella parte bassa della città, a quelle più ricche, nella parte alta.

Visitate i suoi pinti panoramici, l'affascinante porto pieno di vita sociale ed economica e circondato da piccole insenature, l'edificio della Cofradía de Pescadores, la Torre dell'Orologio e la Cappella di San Román, costruita nel XIX secolo a spese del Gremio de Mareantes. Approfittatene anche per andare a vedere il palazzo di Pardo Donlebún e il palazzetto Peñalba, costruito all'inizio del XX secolo dall'architetto militare Ángel Arbex, uno dei discepoli di Gaudí, e che integra l'art nouveau nell'architettura indiana.
Figueras potrebbe essere considerata la perla dell'Eo poiché questo piccolo porto bagnato da questa ría, confine naturale tra le Asturie e la Galizia, ha tutte le caratteristiche di un vero gioiello.
È pieno di sole e di luce, come in una favola, ed offre tantissime possibilità per gli sport nautici e per il divertimento sia nella ría che in mare.
A Figueras tutto è a portata di mano.

È un luogo tranquillo e confortevole, ideale per rilassarsi, passeggiare, parlare, godersi la costa, l'architettura e, naturalmente, la migliore cucina di mare: a Figueras l'aroma del buon pesce riempie l'aria.

I ristoranti del porto, i palazzi con vista panoramica, il cantiere navale, i pontili rivolti verso Castropol e l'immensità della ría dell'Eo, la vicinanza di spiagge paradisiache: tutto a Figueras invita a lasciarsi trasportare dall'incanto di un villaggio che non lascia indifferenti.

icono
Figueras
GPS:43.537273,-7.023528
Come arrivare »