Itinerari nella
natura

Contiamo su una vasta rete di sentieri a lunga distanza, a breve distanza e sentieri locali: una densa ragnatela da percorrere a piedi che ti consentirà di fonderti con la nostra invidiabile natura. Troverai sentieri storici come il Cammino di Santiago che, via costa (Cammino del Norte) e/o attraverso il Cammino Primitivo che collega Oviedo con la Galizia attraverso le montagne della cordigliera cantabrica, amplificheranno la tua esperienza di trasformazione in un autentico pellegrino.
Itinerario del Cares (Cabrales)Itinerario del Cares (Cabrales).

Se sei una di quelle persone a cui piace fare sport nella natura godendosi e apprezzando l'ambiente che ti circonda, le Asturie sono la tua destinazione ideale.

Non perderti...
  • L'itinerario del Cares, la gola più spettacolare dei Picos de Europa, non può mancare nel curriculum di ogni appassionato di trekking.
  • Scopri le 7 Riserve della Biosfera delle Asturie attraverso itinerari in ambienti naturali magici.
  • Il Cammino Reale della Mesa, un tracciato storico nella Riserva della Biosfera di Las Ubiñas-La Mesa.
  • Se ti piacciono i cavalli, vai alla scoperta dell'Asturcon, la razza autoctona di pony asturiano.
  • Tranquillamente e in famiglia, percorri i nostri itinerari di Vías Verdes ("Vie Verdi").

Immergiti nei boschi asturiani

Con la forza del Bosco di Muniellos o del Faggeto di Hermo come stendardi, la nostra geografia è fondamentalmente verde. E questo, grazie a emblemi forestali di questo genere, non poteva essere diversamente. Il maggiore e meglio conservato rovereto della penisola iberica e uno dei migliori boschi del continente (Muniellos), il maggior faggeto delle Asturie (Hermo) e altri boschi di faggi come quelli di Peloño (Ponga) o Redes, il querceto di San Emeterio, i saliceti di Buelles, il bosco di tassi del Sueve e un buon numero di alberi centenari provvedono a esaltare il paesaggio, riempire le camere fotografiche e fare in modo che respirare aria dalla grande purezza non sia un problema nelle Asturie. Un patrimonio naturale unico.

E dopo l'estate, questo verde apre la sua esplosione di colori all'ocra, al giallo, all'arancione, al rosso...se vieni in autunno, non vorrai risvegliarti dal tuo sogno asturiano.

.
Muniellos (Cangas del Narcea)Muniellos (Cangas del Narcea).
Tra i sentieri a lunga distanza, spiccano il GR.109 Asturie interne, uno dei Cammini naturali più belli della Spagna, che attraversa la cordigliera cantabrica asturiana da est a ovest. 606 chilometri divisi in 27 tappe per scoprire l'enorme biodiversità asturiana. Questo Cammino naturale collega la Riserva della Biosfera dei Picos de Europa con quella di Oscos-Eo attraverso l'"equatore" delle Asturie.
Trekking (Ponga)Trekking (Ponga).
O il GR.E-9 "Sentiero Costiero", che si snoda lungo il litorale. Pochi itinerari nel vecchio continente possiedono la forza paesaggistica della Sentiero Costiero nel suo passaggio attraverso la nostra terra. Questo grande itinerario europeo (GR.204, E-9) attraversa il litorale asturiano da un capo all'altro, o meglio, da Bustio fino ad A Veiga/Vegadeo, in un percorso di 230,6 chilometri (14 tappe). Un itinerario avvolto nell'odore del mare, delle onde, delle dune...odore di Asturie; un complemento perfetto al resto degli itinerari in tutto il territorio del Principato, una terra disegnata per camminare.

E per completare il percorso che offrono questi due grandi itinerari lungo il litorale e la frangia centrale asturiana, non dimenticarti di dirigerti a sud.
Sentiero Costiero. Bahínas (Castrillón)Sentiero Costiero. Bahínas (Castrillón).

Pochi scenari naturali panoramici sono così magnifici come quelli delle Riserve della Biosfera e dello stesso Parco Nazionale dei Picos de Europa, pioniere nella Rete dei Parchi Nazionali spagnoli.

Le marce a cavallo o in tricicli con pedali rappresentano altri modi fantastici di scoprire la natura asturiana. Una menzione speciale meritano anche le Sentieri Verdi, che mettono alla portata di tutti i sentieri costieri, fluviali, sentieri in parchi, sentieri accessibili, ecc. Se ti piace seguire antichi tracciati ferroviari recuperati per il turismo attivo, dalla Sentiero dell'Orso fino a quello del Fuso, dell'Eo o a quello della Valle di Turón, lanciati in uno qualsiasi dei 9 itinerari di Vie Verdi di cui dispongono le Asturie.

Marcia a cavallo. Celoriu (Llanes)Marcia a cavallo. Celoriu (Llanes).

Scegli la tua attività

  • Marcia a cavallo.
  • Alpinismo e sue modalità (camminata nordica e traversata).
  • Trekking e sue modalità (attività di orientamento, tour del paese di Brañaseca, itinerari ambientali).
  • Tricicli a pedali.
Attività di orientamentoAttività di orientamento.
Attività di turismo attivo
Visualizzati 0 risultati.