3º Tappa

3º Tappa: Salinas - Candás

Partiamo verso Salinas, con una delle spiagge più frequentate delle Asturie e un'offerta gastronomica riconosciuta. Seguendo la strada troviamo più tardi il faro di San Juan, sulla cosiddetta Punta del Castillo e all'interno del comune di Gozón. Da qui godrete di una splendida vista sulla ría di Avilés. Come curiosità, dovreste sapere che questo faro è stato costruito nel 1861 in parte con il materiale dell'artiglieria che serviva per la difesa dagli attacchi dei corsari inglesi. Avilés offre molte attrattive, quindi vale la pena fermarsi per goderselo.

Mappa del percorso
Spiaggia di Salinas (Castrillón)Spiaggia di Salinas (Castrillón).
Avanzando con le spiagge di Xagó e Verdicio alla nostra sinistra, saliamo lungo la costa fino al punto più interno del Mare Cantabrico, il Cabo Peñas. Le sue ripide scogliere, alte fino a cento metri, conferiscono una personalità unica a questo luogo. Un complesso di facile accesso e di una bellezza senza pari costruito come un balcone sull'oceano.

Spiaggia di Verdicio (Gozón)Spiaggia di Verdicio (Gozón).
Dopo aver visitato la passerella di legno che aiuta a conservare questo spazio di enorme valore naturale, troveremo il faro, in funzione dal 1852 e con una caratteristica speciale: ospita al suo piano terra un museo dove a fare da protagonisti sono le torri di avvistamento, i relitti e le tempeste, il mare e l'ambiente marino e Gozón, il comune a cui appartiene. A Punta de Vaca troveremo un eccellente punto di osservazione degli uccelli marini.

Cabo Peñas (Gozón)Cabo Peñas (Gozón).
Lluanco/Luanco (Gozón)Lluanco/Luanco (Gozón).
Dopo aver goduto di questo posto che rimarrà impresso nella nostra memoria, andremo a Lluanco/Luanco, uno dei villaggi di pescatori influenzato dalla vicinanza di Cabo Peñas. Visiteremo il suo centro storico e potremo cogliere l'occasione per gustare la sua cucina prima di visitare il Museo Marittimo e fare una passeggiata fino alla chiesa sul mare. E per terminare il pomeriggio, qual migliore destinazione che Candás. Cammineremo dal porto fino alla punta di San Antonio, dove il faro sul bordo della scogliera guida i marinai nelle notti buie dal 1917. Questo fu usato come fortezza per la difesa della costa nel diciottesimo secolo. Vi furono installati tre cannoni che, una volta finita la guerra con l'Inghilterra, furono smontati. Potete visitarli in una piccola area ricreativa conosciuta come Prau de Gervasia.

Museo marittimo delle Asturie (Lluanco/Luanco-Gozón)Museo marittimo delle Asturie (Lluanco/Luanco-Gozón).
Faro di Candás (Carreño)Faro di Candás (Carreño).
Subir arriba
In attesa dei risultati...
In attesa dei risultati...