Cammini di pellegrinaggio

Molte persone, nel corso della storia, si sono messe in viaggio per portare la loro devozione al cospetto della Vergine di Cuadonga/Covadonga, o semplicemente per beneficiare della spiritualità e per godersi la natura proprie di quel luogo. Il cammino di questi viandanti, per la maggior parte anonimi, ha tracciato sulla cartina itinerari e cammini che da luoghi diversi conducono al Santuario di Cuadonga/Covadonga.

Il risultato di tutto questo è stato il riconoscimento di vari itinerari, oggi opportunamente indicati come GR, come il percorso classico che parte da Oviedo/Uviéu o il suo prologo a Mieres del Camín, che è la Ruta de las Peregrinaciones ("Itinerario dei Pellegrinaggi"); la Travesía Andariega ("Attraversamento del Camminatore") che parte da Gijón/Xixón; il Camín del Oriente ("Cammino Orientale") che da Llanes attraversa il Cuera e si immette nei Picos de Europa, o la Ruta de la Reconquista ("Itinerario della Riconquista").
Real Sitio di Cuadonga/Covadonga (Cangas de Onís)Real Sitio di Cuadonga/Covadonga (Cangas de Onís).

I Cammini che portano a Covadonga

I Cammini che portano a Covadonga
Itinerario dei Pellegrinaggi

GR105 Itinerario dei Pellegrinaggi

Molti sono i cammini che conducono a Cuadonga/Covadonga, e uno di quelli più rilevanti è la Ruta de las Peregrinaciones ("Itinerario dei Pellegrinaggi"), che va da Oviedo/Uviéu. Questo itinerario presenta inoltre una diramazione che parte da Mieres del Camín.

+ info
Cammino Orientale

GR105.2 Cammino Orientale

Nella Comarca orientale asturiana ci sono vari itinerari che conducono a Cuadonga/Covadonga. Uno di quelli più noti parte dalla storica cittadina costiera di Llanes.

+ info
Attraversamento del Camminatore

GR108 Attraversamento del Camminatore

Da Gijón/Xixón esiste inoltre un itinerario che conduce a Cuadonga/Covadonga, che è un autentico classico: passa attraverso luoghi particolarmente noti come Amandi e Miyares, e fa rotta verso il Real Sito.

+ info
Itinerario della Riconquista

GR202 Itinerario della Riconquista

La Ruta de la Reconquista ("Itinerario della Riconquista"), così chiamato perché si sviluppa lungo lo storico cammino che le truppe musulmane seguirono dopo essere state sconfitte a Cuadonga/Covadonga.

+ info
Subir arriba
In attesa dei risultati...
In attesa dei risultati...