Il poderoso Nalón e l'imponente Cabo Peñas

Muros de Nalón, Soto del Barco y Pravia sono i comuni che compongono Bajo Nalón. Quest'ultimo fu il luogo in cui il re Silo, nell'anno 774, stabilì la capitale del regno delle Asturie dopo averlo spostata da Cangues d'Onís/Cangas de Onís. Molto importanti sono la chiesa preromanica di Santianes de Pravia e il bellissimo villaggio indiano di Somao. La stessa Pravia ha molti luoghi di interesse, come il complesso barocco di Moutas, l'eremo del Valle e l'intera area del suo centro storico.
Somao (Pravia)Somao (Pravia).
Sotu/Soto del Barco è a sua volta la capitale del comune che porta il suo nome. Uno dei luoghi più interessanti è L'Arena/San Juan de la Arena, un villaggio di tradizione marinara e con la bellissima spiaggia di Los Quebrantos, alla foce del fiume Nalón. I villaggi interni da visitare sono Riberas, La Ferrería e El Castillu/El Castillo, quest'ultimo con il suo molo tradizionale. A Muros de Nalón i suoi edifici più emblematici sono il palazzo di Valdecarzana e Vallehermoso, oltre alla stessa piazza del palazzo municipale. San Esteban de Pravia, appartenente a Muros de Nalón, è un porto situato sulla riva sinistra del fiume Nalón. Da lì inizia il sentiero dei punti panoramici.

El Castillu/El Castillo (Soto del Barco)El Castillu/El Castillo (Soto del Barco)
Cabo Peñas (Gozón)Cabo Peñas (Gozón).
Avilés ecomarca sono, senza dubbio, un motivo in più per continuare a conoscere le Asturie. I comuni che lo formano sono, insieme a Aviles, quelli di Castrillón, Corvera de Asturias e Illas. Castrillón spicca per la ricchezza delle sue spiagge, mentre nel comune di Corvera de Asturias è da mettere in evidenza il bacino di Trasona/Tresona dove si può andare in canoa. Nella zona c'è anche un campo da golf. A Illas gli amanti del trekking potranno realizzare sia il sentiero dei mulini che la salita fino alla vetta del Gorfolí. La Comarca Cabo Peñas, è suddivisa tra Gozón e Carreño. La capitale del primo dei due comuni è il villaggio di pescatori di Lluanco/Luanco.


Ha un gran numero di spiagge, e senza dubbio uno dei suoi grandi monumenti naturali è il paesaggio protetto di Cabo Peñas. Puerto Llumeres è meno noto, ma ha un fascino tutto suo.

Spiaggia di Bayas (Castrillón)Spiaggia di Bayas (Castrillón).
Lluanco/Luanco (Gozón)Lluanco/Luanco (Gozón).
E da un villaggio di pescatori all'altro e nel comune vicino: Carreño e la sua capitale, Candás, un porto di cui ci si innamora a prima vista. Uno dei festival gastronomici più importanti che si organizzano qui è quello della sardina. Tra i luoghi che sorprendono qui c'è il Monte Areo, con un'estesa necropoli tumulare. A pochi chilometri da questi comuni troviamo Gijón.
Festa della Sardina. Candás (Carreño).Festa della Sardina. Candás (Carreño).
Subir arriba